garda thermae
logo garda thermae terme

Spazzolatura

La spazzola di tampico, fibra naturale ricavata dell'Agave messicana, ha l'impugnatura in legno di faggio (il Faggio è l'archetipo della tolleranza), ed è uno strumento efficace per la cura della propria pelle e della propria salute.

La spazzolatura quotidiana del corpo è in grado di elevare la resistenza della naturale capacità dell'organismo a essere temparto, stimolando le difese immunitarie, migliorando la circolazione sanguigna e il drenaggio dei liquidi, quindi proteggendolo dalle malattie e dagli squilibri energetici, ha inoltre un effetto modellante (riduce i gonfiori eliminando i liquidi in eccesso, modella la cellulite riattivando la microcircolazione).

Rafforza il sistema cardiocircolatorio, regolarizza la pressione e , per riflesso, agisce fino agli organi più interni, ottimizzandone le funzioni (migliora la diuresi, la peristalsi intestinale, l'attività sportiva, ...)

Sui tessuti cutanei ha effetto tonificante, rigenerante, rinnova le cellule, pulisce la pelle stimolando il ricambio.
La pratica della spazzolatura rende la pelle "vellutata", morbida, liscia e calda.
Questa nuova  condizione migliora anche l'umore conferendo maggiore energia, la pelle è il primo contatto con il mondo esterno, fisico e psichico, una pelle sana e forte consente quindi di potermeglio affrontare e "sentire" ciò che il mondo ha da darci, sentirsi bene vuol dire gioire della vita.

COME CI SI SPAZZOLA?


Si comincia con la parte inferiore del corpo seguendo la naturale via energetica dello Yin (dalla Terra verso verso il Cielo), quindi spazzolare partendo dalla pianta dei piedi e poi dall'interno della caviglia fino all'inguine. La spazzolatura prosegue con la via dello Yang (dal Cielo alla Terra), esterno coscia, ginocchia, tibia, fino al dorso dei piedi. Stessa operazione con la parte posteriore della gamba, partendo dai glutei verso il basso fino al tendine di Achille.

Parte superiore del corpo: dal petto passando dalle ascelle fino al palmo della mano seguendo l'interno del braccio (Yin), dal dorso della mano fino alle spalle seguendo l'esterno del braccio (Yang). I fianchi dall'ascella fino alla coscia esterna.

Addome: si spazzola seguendo la via degli intestini, quindi si parte da destra a sinistra arrivando fino alle pelvi con movimenti circolatori.

Schiena: dalla nuca verso il basso, il dorso e la colonna vertebrale dall'alto verso il basso, fino al coccige, se si è da soli dalla colonna fino al fianco, fin dove si riesce. 5- 10 minuti di spazzolatura, seguita da una frizione fredda (asciugamano bagnato) e per ultimo cospargersi di un olio naturale (mandorle dolci o Argan) fino a completo assorbimento, non usare assolutamente prodotti chimici, i pori si aprono, tutto diventa più ricettivo durante il giorno, dall'esterno verso l'interno (Yang), poi riposo per 10-15 minuti.

L'attività di spazzolatura si può eseguire anche in un bagno di vapore. A seguire è consigliabile un automassaggio con olio e riposo coperti per 10-15 minuti.

Controindicazioni: nessuna, tranne per i soggetti ipersensibili (bambini e anziani da valutare caso per caso), soggetti con patologie della pelle (eczemi, psoriasi, arrossamenti dovuti soprattutto a esposizione al sole), in questo caso si tralascia la zona interessata.

QUANDO SI PUO' FARE E PER QUANTO TEMPO?

Sempre, in qualunque momento della giornata, quando si è stanchi e eccessivamente stressati, quando non si sentono energie, quando ci si sente pesanti e gonfi. La mattina è ideale, prima di iniziare la giornata; tutte le attività, che siano di massaggio, pulizia, sportive, dovrebbero essere eseguite la mattina, la notte l'organismo lavora dall'interno verso l'esterno (Yin), le tossine saranno pronte per essere espulse il mattino successivo.

GARDA THERMAE

via Linfano, 52 Arco  info@gardathermae.it 039 0464 548012 Garda Thermae © 2011  -  P.iva 01966420224
Realizzato da © Archimede con © iDEA.web

Liberi di leggere anche a Garda Thermae con il Bookcrossing!
 
SEGUICI